Lorenzo: "Siamo vicini a Pedrosa"

Lo spagnolo punta a spuntarla nel duello con il connazionale, ma vede Stoner troppo lontano

Lorenzo:
Il weekend di Phillip Island è iniziato piuttosto in salita per Jorge Lorenzo. Alla fine della prima giornata di prove il leader del Mondiale si trova a dover inseguire entrambe le Honda. Sulla pista di casa Casey Stoner sembra davvero imprendibile, ma Dani Pedrosa pare alla portata del maiorchino, che sembra aver fissato l'obiettivo del suo fine settimana nello stare davanti al connazionale. E' chiaro che per lui le cose si potrebbero complicare se Stoner dovesse decidere di fare gioco di squadra. Ma al momento il due volte campione del mondo sembra interessato solamente a chiudere in bellezza la sua carriera in MotoGp e non sembra intenzionato a fare sconti a Pedrosa. "Oggi è stata abbastanza dura, perchè le condizioni climatiche e della pista erano abbastanza difficili. C'era molto vento, quindi non era facile rimanere in sella alla moto. Proveremo a stare con Dani e con Casey, ma lui qui è davvero di un altro livello. Però penso che siamo vicini a Pedrosa e proveremo a batterlo. Domani cercheremo di rendere la moto più guidabile, sperando che anche il vento ci dia un po' di tregua" ha detto Lorenzo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie