Valentino: "Faccio molta fatica a guidare"

Rossi ha chiuso con un ritardo di 1"2 nei confronti della "vecchia" GP11.1 di Hayden

Valentino:
In una giornata più ventosa e fredda delle precedenti, Nicky Hayden a Phillip Island ha ottenuto il suo miglior risultato stagionale in qualifica e domani, per il Gran Premio numero 150 della sua carriera, partirà dalla seconda fila. Il pilota americano e il suo team hanno migliorato progressivamente la messa a punto della GP11.1 e nel warm-up cercheranno di perfezionare gli ultimi dettagli in vista della gara. Spera di fare un passo in avanti nei venti minuti del warm-up anche Valentino Rossi, che oggi ha vissuto una giornata più difficile del compagno di squadra e domani partirà dalla tredicesima casella dello schieramento. Nicky Hayden:E’ la prima volta quest’anno che mi qualifico in seconda fila e per un po’ oggi ho anche pensato di poter far meglio. E’ un buon risultato ma non dobbiamo celebrare troppo dato che qui a Phillip Island ci aspettavamo di far bene. Una delle cose che domani dovremo cercare di gestire con attenzione per tutta la distanza di gara saranno le gomme. Inoltre dovremo stare attenti alle tante buche che ci sono lungo la pista, che ci obbligano a fare delle traiettorie non sempre ottimali. Oggi ho avuto un paio di tentativi favorevoli per fare il tempo e ho solo cercato di essere più veloce possibile. Domani correrò il mio 150esimo Gran Premio una cosa che mi rende orgoglioso perché dopo tante gare sono ancora qui, e sempre in una squadra ufficiale. Sarebbe bello sfruttare bene la buona posizione di partenza per ottenere il nostro miglior risultato stagionale sull’asciutto. Sarà dura perché la concorrenza è agguerrita ma ci proveremo”. Valentino Rossi:Prima di arrivare qui ci aspettavamo di andare molto meglio di così considerando anche che siamo a Phillip Island, una pista dove sono sempre andato forte, come la Ducati. Invece anche oggi ho fatto molta fatica a guidare e sono stato molto lento. E’ un vero peccato, mi spiace molto, evidentemente non siamo riusciti a risolvere i problemi che abbiamo avuto fin dal primo turno. Proveremo a fare qualche altra piccola modifica nel warm-up domani ma anche se cercheremo sicuramente di fare meglio di così, mi aspetto una gara molto impegnativa”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Nicky Hayden , Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie