La pioggia ha impedito a Pedrosa di migliorarsi

La pioggia ha impedito a Pedrosa di migliorarsi

Proprio nel finale Dani aveva trovato il setting giusto per la sua Honda

L'obiettivo di Dani Pedrosa per domani sembra fissato: con un Casey Stoner che sembra davvero imprendibile, lo spagnolo punta a concludere la gara di Phillip Island davanti a Jorge Lorenzo, per rimandare il duello per il itolo all'ultima tappa, a Valencia. Dopo le qualifiche, nelle quali però ha pagato oltre quattro decimi di ritardo nei confronti del connazionale, il pilota della Honda ha spiegato di aver avuto parecchi problemi nella messa a punto della sua RC213V, ma di aver forse trovato una soluzione proprio pochi istanti prima dell'arrivo della pioggia. "Per il momento Stoner è troppo lontano, quindi devo pensare a Lorenzo. Oggi pomeriggio siamo andato un po' meglio, anche se a metà delle qualifiche ho fatto dei cambiamenti alla moto che non si sono rivelati corretti. Poi verso la fine l'ho modificata ancora ed è andata meglio, ma l'arrivo della pioggia non mi ha consentito di migliorare. Spero di avere più fortuna domani e di poter fare una bella gara" ha detto Pedrosa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie