Lorenzo: "Che paura quando ho visto il gabbiano!"

Nemmeno questa disavventura però ha privato Jorge della gioia della terza pole stagionale

Lorenzo:
Nonostante il brivido di aver investito un gabbiano in mezzo alla pista, Jorge Lorenzo è uscito dalle qualifiche di Phillip Island con in mano la sua terza pole position stagionale in MotoGp. Con 43 punti di distacco da Marc Marquez, il maiorchino della Yamaha può solo cercare di fare il massimo e sperare che il rivale commetta un errore per continuare a credere nel titolo e fino ad ora sembra che in Australia ci stia riuscendo alla grande. La sua analisi di queste qualifiche è iniziata proprio dall'incontro ravvicinato con il pennuto: "Mi ha sorpreso quando ho visto il gabbiano davanti a me. Mi sono spaventato ed ho ranicchiato la testa. Alla fine l'ho colpito, ma si è fatto più male lui di me...". Poi il "Black Mamba" ha parlato di uno dei giri più belli della sua carriera: "Nel primo tentativo Marquez era stato più veloce di me, allora quando ho montato la gomma morbida nuova al posteriore ho provato a fare due giri un po' più al limite e credo che sia venuto fuori uno dei più belli della mia carriera".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie