Phillip Island intitola la curva 3 a Casey Stoner

Phillip Island intitola la curva 3 a Casey Stoner

Nel weekend il pilota della Honda cercherà anche la sua sesta vittoria consecutiva sulla pista di casa

Casey Stoner non ha ancora appeso definitivamente il casco al chiodo, ma sono già iniziate le celebrazioni alla carriera del due volte campione del mondo della MotoGp. Il pilota della Honda, infatti, non vedrà più il suo nome scritto solamente nell'albo d'oro del Gp d'Australia, ma anche sulle mappe del tracciato di Phillip Island. La dirigenza dell'autodromo ha annunciato che la curva 3, una delle preferite di Casey, d'ora in avanti porterà il suo nome. Del resto, in Australia non sono nuovi ad operazioni di questo tipo, dato che il tracciato che si affaccia sull'Oceano presenta già due curve intotlati ad altri due grandi ex come Wayne Gardner e Mick Doohan. La cerimonia ufficiale della titolazione avverrà proprio nel corso del weekend, alla presenza di Stoner, che sogna di chiudere la sua avventura nel Motomondiale proprio firmando la sesta vittoria consecutiva sul circuito di casa, sul quale è stato veramente imbattibile nella classe regina.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie