Ducati GP12 Evo: oggi tocca a Valentino

Ducati GP12 Evo: oggi tocca a Valentino

Il nuovo telaio è ancora portante, ma in alluminio. Rossi proverà anche delle novità di elettronica

Il lavoro della Ducati al Mugello prosegue incessantemente. Ieri Franco Battaini è rimasto in sella alla GP12 Evo fino ad oltre le 18, realizzando anche una simulazione di gara, a riprova del fatto che le novità da provare sono tante ed importanti. La prova del fuoco però ci sarà solamente oggi, quando toccherà a Valentino Rossi salire in sella, per dare indicazioni su quello che si spera possa essere il progetto giusto per la stagione 2012. Ovviamente all'interno della squadra di Borgo Panigale c'è grande attesa perchè si tratterà del debutto del "Dottore" sul nuovo telaio. Un nuovo telaio su cui ormai dovrebbero essere caduti gli ultimi dubbi: non si tratterebbe del tanto atteso telaio perimetrale, ma bensì di una rivisitazione di quello portante, realizzata in alluminio. Del resto, nel weekend di Misano, Fabrizio Preziosi aveva parlato di un aumento dell'alluminio, senza specificare però la natura esatta delle novità. Oggi ci dovrebbe essere poi il debutto della nuova elettronica che, stando a quanto rivelò Graziano Rossi a Radio Rombo, dovrebbe garantire un importante salto prestazionale. O almeno questa sarebbe la speranza di Valentino. Non sono da escludere poi novità a livello di motore.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag produzione