Hayden si era fratturato il radio ad Aragon

Hayden si era fratturato il radio ad Aragon

L'infortunio alla mano destra è stato scoperto pochi giorni fa, ma Nicky non è preoccupato per Motegi

Sembrava essersela cavata senza un graffio, invece Nicky Hayden ha nuovamente riportato una frattura alla mano destra nella spettacolare caduta avvenuta durante la gara di Motorland Aragon. L'incidente del pilota della Ducati ha regalato attimi di apprensione: finito lungo in una via di fuga, l'americano non ha potuto evitare l'impatto con le protezioni, finendo per essere sbalzato al di là di questo. Immediato l'arrivo dell'ambulanza, il trasporto al centro medico dell'autodromo e successivamente all'ospedale più vicino, dal quale comunque sono arrivate subito notizie confortanti, che parlavano solo di osservazione a scopo precauzionale. Purtroppo però gli accertamenti a cui si è sottoposto nei giorni scorsi hanno evidenziato questa nuova frattura. "Anche se pensavo di non avere riportato alcuna conseguenza dalla caduta di Aragon, successivi esami più approfonditi, radiografia e scansione, hanno rivelato una frattura al radio della mano destra. Non è il massimo ma, detto questo, il dolore non è molto e sento di avere anche abbastanza forza nella presa quindi il tutto non dovrebbe creare grossi problemi per il prossimo weekend" ha detto "Kentucky Kid". E sicuramente in Ducati tutti si augurano che Nicky non avrà troppi problemi a guidare, visto che quella di Motegi sarà solo la prima di tre gare consecutive che si disputeranno nelle prossime tre settimane.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Nicky Hayden
Articolo di tipo Ultime notizie