Valentino: "Barbera mi ha ostacolato all'ultimo giro"

Il "Dottore" però sembra pessimista per la gara e non ha idee per migliorare la sua Ducati

Valentino:
L'aria del Mugello sembra aver fatto bene alle Ducati. A tutte tranne che ad una, quella di Valentino Rossi. Neanche una pista amica come quella toscana è riuscita a migliorare il feeling del pesarese con la GP12, facendolo continuare a navigare in decima posizione. La cosa che stona è che questo è successo nella giornata in cui invece Hector Barbera e Nicky Hayden sono riusciti ad andare ad affacciarsi in terza e quarta posizione. In realtà il "Dottore" sembra avere una piccola scusante, anche se lui stesso ha ammesso ai microfoni di Italia 1 che non sarebbe cambiato poi molto senza questo inconveniente: "Purtroppo all'ultimo giro Barbera mi ha un po' tagliato la strada all'ultima curva, ma non credo che sarebbe cambiato troppo. Quando stai andando piano non dovresti rientrare in traiettoria, ma lui fa spesso così. Dopo un po' però è anche brutto continuare a dirlo". Quando gli è stato chiesto se la situazione può migliorare in gara, Valentino poi ha risposto: "Speriamo...Si, è vero, il tempo migliore l'ho fatto con la gomma dura, però purtroppo quando abbiamo montato la morbida non siamo riusciti a migliorare e ci toccherà di partire da dietro. Speriamo di rimontare domani". Ma a preoccupare i tifosi di VR46 deve essere l'ultima battuta che Vale ha riservato a Paolo Beltramo, che gli chiedeva se avesse qualche idea per migliorare la situazione domani: "Tu ce l'hai? Ecco, io neanche!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie