Pedrosa: "Oggi stare con Lorenzo era difficile"

Lo spagnolo confida molto nella nuova RC213V che debutterà domani nei test

Pedrosa:
Dani Pedrosa è uscito sconfitto dal Mugello, ma fino ad un certo punto. Se è vero che Jorge Lorenzo ha dimostrato di avere un passo insostenibile per lui, il pilota spagnolo potrebbe essersi guadagnato il ruolo di prima guida in casa Honda, vista l'ennesima giornata no di Casey Stoner. "Camomillo" però sembra più preoccupato di chiudere il gap prestazionale con il rivale della Yamaha. "Il sorpasso di Lorenzo e Dovizioso al primo giro mi ha un po' sorpreso. Dunque, ho provato a spingere subito con il pieno e mi sembrava di perdere un po' la ruota anteriore. Poi ho preso il mio ritmo e sono riuscito a passare Andrea. Ho anche provato ad andare a riprendere Jorge con un paio di 1'47" alti, però per riuscirci avrei dovuto fare i tempi delle pole tutti i giri. Poi si è scaldata molto anche la ruota dietro, provocando parecchio chattering, quindi ho preferito alzare un pochino il ritmo e non commettere errori" ha detto Dani sulla gara di oggi. Il pilota della HRC sembra soddisfatto di questa prima metà di campionato: "Abbiamo lavorato tanto per cercare di essere sempre costanti e non fare errori. Per ora ci siamo riusciti abbastanza bene, anche se forse ci manca un po' quello scatto in più che serve per vincere. Comunque sono contento perchè Lorenzo ha vinto tanto in questa prima parte di campionato, ma io sono indietro solo di 19 punti". Intanto c'è anche grande attesa per vedere le prestazioni della nuova RC213V che debutterà domani nei test: "Domani dobbiamo affrontare un test importante e speriamo di trovare qualche miglioramento perchè qui la Yamaha era davvero forte su tutto, sia in curva che in rettilineo. Speriamo di tornare a recuperare i punti forti della Honda, che sono sempre stati l'accelerazione e la velocità di punta, per fare una seconda parte di campionato ancora migliore. La useremo subito a Laguna Seca? Prima dobbiamo capire se ci porta i benefici sperati o meno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie