Lorenzo: "Il Mugello è la pista più bella del mondo"

Il leader del mondiale vuole confermare il trend positivo anche nel round toscano

Lorenzo:
Nonostante non l'abbia terminata sul gradino più alto del podio, Jorge Lorenzo pare ricordare con piacere la gara dello scorso anno al Mugello. Lo spagnolo si arrese a Casey Stoner, ma lasciò l'Italia da leader del Mondiale. Anche la caduta avvenuta durante il riscaldamento rende quel ricordo decisamente particolare: "L'anno scorso quella del Mugello è stata una delle mie gare più belle! Sono caduto nel giro di riscaldamento, ma per il resto è stato tutto quasi perfetto e sono stato felice di salire sul podio, anche perchè non è stato facile visto che il clima continuava a cambiare". Anche se il tracciato toscano è storicamente il regno di Valentino Rossi, ha un posto speciale anche nel cuore del pilota spagnolo: "Penso che il Mugello sia la pista più bella del mondo, insieme a Phillip Island. E 'un circuito classico con molti sali e scendi ed un'atmosfera incredibile". Scontato l'obiettivo finale del weekend: "Ho avuto un grande inizio di stagione e ancora una volta il nostro obiettivo sarà quello di essere forti dal primo giorno e salire sul podio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie