Frattura dello scafoide sinistro per Bradley Smith

condividi
commenti
Frattura dello scafoide sinistro per Bradley Smith
Di: Matteo Nugnes
31 mag 2013, 17:11

Il pilota della Yamaha Tech 3 comunque è già stato dichiarato "fit to race" e dovrebbe tornare in moto domani

Arrivano degli aggiornamenti sulle condizioni di Bradley Smith in seguito alla caduta di cui si è reso protagonista durante la seconda sessione di prove libere del Gp d'Italia al Mugello. Fin da subito si temeva che il pilota della Yamaha Tech 3 si fosse infortunato al braccio sinistro e purtroppo queste ipotesi hanno trovato conferma. Gli accertamenti a cui è stato sottoposto nel centro medico dell'autodromo toscano hanno evidenziato la frattura dello scafoide sinistro, inoltre il britannico presenta anche una ferita profonda ad un dito della mano. Come è nella natura dei piloti inglesi, che si dimostrano sempre dei veri e propri gladiatori, Smith ha già fatto capire di non avere intenzione di fermarsi ed è stato dichiarato "fit to race" per le prove di domani.
Prossimo articolo MotoGP
Jorge Lorenzo si gode l'ottima Yamaha di oggi

Previous article

Jorge Lorenzo si gode l'ottima Yamaha di oggi

Next article

Pedrosa in difficoltà con il poco grip trovato oggi

Pedrosa in difficoltà con il poco grip trovato oggi

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie