Una spalla lussata per Loris Capirossi

Una spalla lussata per Loris Capirossi

La sua presenza a Motegi in questo momento è in forte dubbio

Si conclude nel peggiore dei modi il Gran Premio de Aragón per l’italiano del team Pramac Racing, Loris Capirossi. Un contatto con Toni Elias lo ha fatto finire sull’asfalto provocandogli la lussazione della spalla destra. A solo otto giri dal termine, Loris Capirossi ha dovuto dire addio alla terza prova spagnola del Campionato. Il pilota italiano ha riportato una nuova lussazione alla spalla destra, oltre ad un trauma cranico ed una contusione al gomito. Ora la sua presenza al prossimo appuntamento di Motegi è in forte dubbio, con la decisione finale rimandata ai prossimi giorni. Loris Capirossi: "Da dire c'è poco. Sono cascato sulla 'famosa' spalla destra e il risultato è che ho riportato un'altra lussazione. Sento tanto dolore, neanche la flebo che ho fatto lo ha placato. Dopo la gara di Misano volevo cercare almeno di finire la gara, invece è andata come è andata. A questo punto la mia presenza in Giappone è in forte dubbio, spero comunque di poter recuperare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Loris Capirossi
Articolo di tipo Ultime notizie