Rossi si gode la prestazione ed il nuovo motore

Rossi si gode la prestazione ed il nuovo motore

Valentino è molto soddisfatto dopo la prima sessione di prove libere

Si aspettava un weekend duro a Motegi, invece la trasferta giapponese si è aperta alla grande per Valentino Rossi, bravo a rimettere la sua Yamaha M1 per la prima volta davanti a tutti dopo l'infortunio alla gamba rimediato al Mugello. Alla fine della prima sessione di libere infatti l'italiano era molto soddisfatto sia della sua moto che delle condizioni della sua spalla: "Sono molto soddisfatto oggi, ed è onestamente una sorpresa essere davanti a tutti! Mi aspettavo di fare parecchia fatica qui con la mia spalla perché ci sono molte frenate dure, ma alla fine sono felice di essermi sentito abbastanza bene. Stavo bene sulla moto fin dall'inizio e abbiamo fatto un gran lavoro per preparare il setting della M1". Valentino si è anche complimentato con i tecnici della Yamaha per il nuovo motore che gli è stato fornito: "Ho utilizzato il nuovo motore e Yamaha ha fatto un gran lavoro nella sua preparazione. È ottimo, specialmente in quarta e quinta marcia...Tutto funziona alla grande". Anche se è solo venerdì, al campione di Tavullia sembra proprio di essere tornato ai vecchi tempi: "So che è solo venerdì, ma era da molto tempo che non stavo così avanti e sono buone sensazioni! So che c'è la possibilità di pioggia per il resto del fine settimana, il che sarebbe un peccato, ma faremo del nostro meglio in ogni caso". Infine, Rossi ha dedicato anche un pensiero all'infortunato Dani Pedrosa: "Mi spiace per Dani: ho visto la caduta ed è stato davvero sfortunato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag produzione