Lorenzo ci crede: "Il campionato ora è aperto"

Il pilota della Yamaha prova a mettere pressione a Marquez, voglioso di mettersi alle spalle l'Australia

Lorenzo ci crede:
Si torna in conferenza stampa con i piloti della classe regina protagonisti. Impossibile non iniziare con il leader del mondiale Marc Marquez, che ha recuperato dopo l’errore clamoroso: "Speriamo che a Motegi vada meglio che a Phillip Island! Ma non c’è nulla da temere perché anche in Australia mi sentivo benissimo sulla moto. Qui è un circuito con tanti punti di frenata e sarà una bella gara. Dobbiamo spingere al massimo perché le ultime due gare saranno fondamentali". Belle parole per il suo team, colpevole della strategia di Phillip Island: "Le motivazioni del team sono altissime. Tutti possono sbagliare quindi non c’è nessun problema e siamo ancora più forti adesso". Jorge Lorenzo sa di aver riaperto una questione già chiusa: "Il Campionato è aperto ora, ma è lontano dall’essere nelle nostre mani. Il meteo potrebbe giocare a nostro favore o contro, ma adesso abbiamo la possibilità di crederci davvero. Normalmente in frenata non siamo eccezionali, ma tra accelerazione e velocità in curva siamo ottimi. Qui ho vinto e negli ultimi due anni sono arrivato secondo, c'è margine". Infine Valentino Rossi, chiamato ad un altro buon risultato, magari non solo per se, ma anche per la squadra: "Siamo quasi alla fine e questo campionato è volato. Ho fatto un buon risultato in una gara strana come quella di Phillip Island. Motegi è una pista che mi piace, ci aspettiamo condizioni di bagnato visto che è da un po’ che non corriamo sulla pioggia. Posso essere competitivo con la pioggia, stiamo a vedere". Non poteva mancare poi il pilota di casa, Hiroshi Aoyama. Futuro ancora incerto (ma non troppo), una buona gara è l’obiettivo: "Gli infortuni mi hanno bloccato ma ora la fiducia e il fisico stanno tornando: ho grandi ricordi di questa pista, ma non sarà facile lottare in MotoGp questo fine settimana. Magari il clima ci darà una mano!".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo , Hiroshi Aoyama
Articolo di tipo Ultime notizie