Crutchlow amareggiato per aver mancato la pole

Crutchlow amareggiato per aver mancato la pole

Il pilota britannico sembra convinto che questa fosse la sua grande occasione

Cal Crutchlow ormai sembra essere diventato una presenza quasi fissa sulla prima fila dello schieramento di partenza della MotoGp. Se da una parte ha mostrato felicità per l'ennesimo risultato positivo, specie in rapporto alle difficoltà incontrate nelle libere, il britannico è anche un po' deluso perchè pensa di aver visto sfuggire un'occasione ghiotta per conquistare la sua prima pole nella classe regina. "Sono davvero felice di ritrovarmi nuovamente in prima fila e di questo devo soltanto ringraziare la squadra, ha fatto un lavoro straordinario per migliorare il rendimento della moto dopo la problematica giornata di ieri. Nei primi due turni di prove non avevo feeling e a stento riuscivo a stare nella top-10, per questo sono soddisfatto dei passi avanti in così poco tempo" ha spiegato l'ex campione del mondo della Supersport. Ecco infatti questo pizzico di rammarico: "Nonostante tutto, sono un pizzico amareggiato per aver mancato la pole: poteva esser la giornata giusta, sin dai primi giri di pista sono stato molto veloce con la gomma dura e mi aspettavo un bel salto di qualità con la morbida". Cal poi ha ancora diversi dubbi sulla gomma da usare in gara: "La buona notizia è che per la gara siamo messi bene ed il podio è un obiettivo alla nostra portata, sono soltanto indeciso su quale gomma scegliere: vado bene con entrambe, tirerò la monetina prima di decidere".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Cal Crutchlow
Articolo di tipo Ultime notizie