Marquez: "Jorge e Valentino saranno degli ossi duri"

Lo spagnolo festeggia la sesta pole stagionale con la Honda HRC, anche se teme la coppia Yamaha

Marquez:
Marc Marquez firma la sesta pole position stagionale con la Honda HRC. Anche a Misano Adriatico non c'è storia con lo spagnolo che rifila mezzo secondo alle Yamaha M1. "Non dite che ho già vinto perché la corsa è domani - ammette Marc - ma sono soddisfatto di questa pole perché ha concretizzato il buon lavoro che è stato fatto in tutto il week end: sono sempre stato veloce dal primo turno di libere". Lo spagnolo non si è condizionato nemmeno per la caduta all'inizio delle libere 4: "Ho fatto un sciviolatina - dice ridendo Marquez - è vero perché ho fatto un... casino con il freno davanti, ma è andata bene perché me la sono cavata solo con una strisciata". Riguardo alla corsa di domani preferisce tenere i piedi per terra e non fare proclami: "Le due Yamaha di Jorge e Valentino vanno molto bene e sono convinto che domani bisognerà fare i conti con loro: sarà una gara difficile...". Come giudichi il pubblico italiano che ti ha accolto subito con una grande simpatia? "In Italia mi sono sempre trovato bene e l'accoglienza è stata eccellente anche a Misano...".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie