Pirro prende le misure alla GP13 di Spies al Mugello

Pirro prende le misure alla GP13 di Spies al Mugello

Il collaudatore della Ducati ha sfruttato le giornate di test per prepararsi alla gara di Le Mans

La tre giorni di test al Mugello della Ducati ha dato anche a Michele Pirro l'opportunità per prendere le misure con la Desmosedici GP13 di Ben Spies, con cui l'italiano correrà la settimana prossima nel Gp di Francia di MotoGp, a Le Mans. L'infiammazione ai muscoli pettorali ha infatti indotto il pilota americano a rinunciare alla trasferta francese dopo un ulteriore consulto con uno specialista. Il Team Pramac, dunque, ha deciso di affidare la sua Rossa al collaudatore della Casa di Borgo Panigale, che la scorsa settimana a Jerez aveva invece portato al debutto la moto "laboratorio". Michele Pirro: "Sono stati due giorni di test utili in vista del prossimo Gran Premio di Le Mans, ma soprattutto per quello successivo che si svolgerà qui al Mugello. Grazie alle condizioni meteo favorevoli abbiamo avuto alcune risposte interessanti sul comportamento della moto. Ho lavorato con la moto di Ben su alcune soluzioni di setting diverso che avremo modo di comparare meglio la prossima settimana sempre qui al Mugello, quando tornerò sul prototipo che ho usato in gara a Jerez. Poi partiremo alla volta di Le Mans in sostituzione di Spies con il Team Ignite Pramac Racing".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie