Un guasto tecnico ferma la rincorsa di Danilo Petrucci

Un guasto tecnico ferma la rincorsa di Danilo Petrucci

La sua Suter-BMW si è ammutolita proprio quando era nel trenino delle migliori CRT

Nella gara della MotoGp di Losail, in Qatar, vinta da Jorge Lorenzo (Yamaha) con Valentino Rossi (Yamaha) secondo e Marc Marquez (Honda) terzo, i due piloti del Came Iodaracing Team non sono riusciti ad ottenere risultati del tutto positivi. Lukas Pesek, che scattava dalla quinta fila con il quindicesimo tempo, ha chiuso 18° in gara, mentre la sfortuna ha perseguitato Danilo Petrucci che ha sentito ammutolirsi la sua Suter-BMW mentre era nel gruppetto delle CRT alla rincorsa della zona punti. Lukas Pesek: "Non sono del tutto felice della mia gara ma non sono nemmeno deluso. Per me questa era la prima gara con la MotoGp ed era importante finirla. Questo sono riuscito a farlo, ma devo ancora fare esperienza su molte cose. Certamente questa non è la posizione che mi si addice, vorrei arrivare l’obiettivo è quello di arrivare a prendere qualche punto". Danilo Petrucci: "Che peccato! Sono partito abbastanza bene e sono riuscito ad agganciare il gruppetto buono della CRT. Ero in lotta con Barberà, poi un sorpasso di Edwards mi ha fatto fare un dritto. Sono tornati in pista, ho iniziato a spingere per recuperare, ma la moto si è spenta. Sono uscito dalla pista, ma il motore non si è più riacceso. Una vera sfortuna nella prima gara della stagione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Lukas Pesek , Danilo Petrucci
Articolo di tipo Ultime notizie