Il chattering preoccupa Stoner in ottica gara

Il chattering preoccupa Stoner in ottica gara

"La posizione va bene, ma la moto non è a posto" ha detto Casey

Al termine delle qualifiche del Gp del Qatar abbiamo visto un Casey Stoner veramente contrariato. Non tanto per la sua posizione in griglia, visto che il secondo posto è di tutto rispetto, ma piuttosto per la messa a punto della sua Honda RC213V: il chattering è andato addirittura peggiorando con il passare dei turni, quindi il campione del mondo in carica non sembra particolarmente ottimista per domani. "Per la prima volta purtroppo devo lamentarmi del lavoro fatto dalla mia squadra, perchè abbiamo avuto del chattering fin da quando siamo arrivati qua. La cosa poi è andata man mano peggiorando: abbiamo fatto un lavoro a 360 gradi, ma non abbiamo trovato la chiave per risolvere il problema. Sono contento per la posizione di partenza, ma assolutamente no per la messa a punto della moto e per quello che può essere il nostro passo" ha detto contrariato l'australiano.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie