Dovizioso: "Risultato inaspettato ed iperpositivo!"

Il ducatista era veramente raggiante dopo aver sfiorato la prima fila nelle qualifiche in Qatar

Dovizioso:
Un vero e proprio miracolo: si potrebbe etichettare così la grande performance di Andrea Dovizioso nelle qualifiche del Gp del Qatar. Nessuno, compreso il pilota romagnolo, avrebbe probabilmente scommesso neppure un euro su un piazzamento in seconda fila, specialmente con un ritardo di appena 9 millesimi da quel terzo tempo che sarebbe valso addirittura la prima linea dello schieramento. "Dovipower" ha infatti ammesso di essere andato oltre ogni più rosea previsione: "E' stato un risultato assolutamente inaspettato ed iperpositivo. Onestamente non so cosa aspettarmi per la gara, perchè sono state tutte sessioni molto particolari, con tanto vento, ma stanotte dormiremo bene perchè non ci saremmo mai aspettati di partire quarti e così vicini ai primi come tempi. Domani nel warm decideremo la gomma da usare in gara e sarà una scelta fondamentale perchè qui la corsa è molto lunga". La prima fila era davvero ad un soffio, ma Andrea ha spiegato di non averla mai messa nel mirino come obiettivo: "Non lo so, perchè in 15 minuti fai fatica a capire come sono messi gli altri. La cosa più importante è che quando ho fatto l'ultimo giro mi sentivo veramente bene e potevo forzare. Mi sorprendevo ad ogni intermedio vedendo di quanto mi stavo migliorando. E' venuto un gran tempo, perchè non mi aspettavo di poter fare un 1'55" basso. Ho provato a fare anche un altro giro, ma ho fatto un errore alla curva 4, quindi poi mi sono messo dietro a Valentino per vedere se c'era qualche punto in cui si poteva recuperare qualcosa, però anche lui non ha fatto un bel giro". In ogni caso, piedi per terra perchè la gara è lunghissima: "Per dire che siamo in grado di stare con i primi bisogna aspettare la gara, perchè in 22 giri può cambiare tutto. Però sicuramente dopo Jerez non mi aspettavo di poter fare delle qualifiche così, anche se sono convinto che con le gomme nuove siamo davvero molto competitivi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Ultime notizie