Lorenzo: "Credo di potere puntare al podio"

Il maiorchino si è adattato meglio del solito a Indy e la clavicola non gli dà troppi problemi

Lorenzo:
Pensava peggio: non è andata troppo male a Jorge Lorenzo che è quarto alla conclusione delle libere del venerdì con un tempo di 1'39"765 a 0"263 dal leader Marc Marquez dopo aver coperto 27 giri. "La clavicola non è ancora al 100% ma non mi dà troppi problemi a guidare al limite. Siamo ancora molto lontani dal record della pista e l'asfalto è ancora molto scivoloso. Rispetto allo scorso anno credo che avremo meno problemi per lottare in zona podio. Ho vinto qui nel 2009, ma di solito Indy non è mai facile per me. Questa mattina le condizioni del tracciato erano migliori di quanto mi aspettassi e poi sono migliorate ulteriormente nel corso della giornata. Abbiamo ancora alcuni problemi, soprattutto in frenata, ma credo che il nostro margine possa essere migliorata un po'. Non abbiamo fatto molti giri nel pomeriggio, ne avrei voluti coprire di più, ma in primo luogo la bandiera rossa ci è costata del di tempo e poi alla fine ho trovato traffico con le CRT che non è stato facile trovare un giro pulito".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie