Lorenzo: "Possiamo ridurre il gap da Stoner"

Lo spagnolo si approccia al weekend di Motorland Aragon con la consueta grinta

Lorenzo:
Quello di questo fine settimana, a Motorland Aragon, rischia di essere un Gran Premio fondamentale per il proseguimento della stagione di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo ha bisogno di recuperare ancora terreno nei confronti di Casey Stoner, che conduce ancora la classifica iridata con 35 lunghezze di margine, ma sembra decisamente convinto di avere il potenziale per farlo. Il campione del mondo in carica poi sembra poter trarre un influsso benefico dal fatto di correre in casa: "Sono contento di tornare a correre a casa mia, in Spagna, e di farlo per la seconda volta in Aragona. Non vedo l'ora di vedere tutti i tifosi, in particolare quelli del mio fans club, che saranno davvero tanti". Va detto però che ad Aragon lo scorso anno non ha brillato come su altre piste: "L'anno scorso purtroppo non sono riuscito a salire sul podio ed è stato un peccato perchè l'avrei voluto fortemente, non solo perchè eravamo in Spagna, ma anche perchè avevo un casco per celebrare Shoya Tomizawa". Come detto però, l'obiettivo è rosicchiare ancora punti a Stoner: "Ho fatto una buona gara due settimane fa a Misano e ora sono molto fiducioso di poter ottenere un altro podio, crediamo di poter di nuovo ridurre il nostro gap da Stoner".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto americane, dall'estero