Marquez: "Dobbiamo tenere i piedi per terra"

Nonostante la leadership nella classifica iridata, il pilota della Honda tiene un profilo basso

Marquez:
Probabilmente neanche lui avrebbe scommesso un euro sulla possibilità di arrivare alla quarta gara stagionale della MotoGp in vetta alla classifica iridata. Questa però è diventata realtà per Marc Marquez, che comunque continua a professare grande prudenza a pochi giorni dal weekend di Le Mans. "Al momento sono molto contento, ma dobbiamo tenere i piedi per terra visto che arrivano delle piste nuove" ha detto il campione del mondo in carica della Moto2, scegliendo ancora una volta un profilo basso ed esaltando le caratteristiche dei suoi avversari. "Anche a Le Mans dovremo partire da zero, visto che non ci ho mai girato con la MotoGp. Farò del mio meglio per ottenere il massimo. Spero che non piova in modo da preparare la moto su pista asciutta, questo è molto importante per trovare il giusto assetto. Una grande parte del nostro successo nella prima parte della stagione, infatti, è l'aiuto che mi hanno dato la Honda e la squadra" ha aggiunto "El Cabronsito".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie