Le curiosità statistiche del weekend del Sachsenring

Le curiosità statistiche del weekend del Sachsenring

Eccovi il consueto resoconto dei numeri da ricordare redatto dalla Dorna e dalla FIM

Da domani i motori del Motomondiale torneranno ad accendersi al Sachsenring e non poteva mancare quindi il resoconto delle curiosità statistiche più interessanti, redatto come sempre dalla Dorna e dalla FIM. Eccovi tutti i numeri più importanti da ricordare questo weekend: 4646 – Non servono descrizioni per il numero di punti accumulati in carriera fino ad ora con la vittoria di Assen da Valentino Rossi. 44 anni – Il sabato del Sachsenring ricorrerà l’anniversario della vittoria di Dave Simmonds nel Gp 125 del vecchio circuito del Sachsenring del 1969 diventando il primo pilota a vincere un titolo mondiale su Kawasaki. 24 – Prima del Gp d’Olanda in 24 occasioni consecutive abbiamo visto sul podio almeno uno tra Lorenzo e Pedrosa. L’ultima volta con nessuno dei due sul podio fu Valencia 2011. 23 – Tutti i piloti della classe regina hanno terminato il Gp olandese nello stesso giro. L’ultima volta che in 23 hanno concluso la gara nello stesso giro accadde nel lontano GP di Germania 1980 classe 500 che si correva su appena 6 giri di 22.8 km al Nurburgring. 23 – Con il podio di sabato scorso Dominique Aegerter va a punti per la 23ª volta consecutiva nella classe Moto2. 21 anni – Il venerdì del Sachsenring ricorrerà l’anniversario della vittoria di Eddie Lawson nel GP ungherese 500cc del 1992, il primo trionfo assoluto di Cagiva. 11 anni – La pole position di Cal Crutchlow ad Assen è stata la prima inglese da quando Jeremy McWilliams ci riuscì nel GP d’Australia 2002 in sella ad una Proton KR 2 tempi. 7º – Il settimo posto di Aleix Espargaro sulla griglia di Assen è la miglior qualifica di sempre di un pilota CRT. 7 – Sia Luis Salom che Maverick Vinales sono saliti sul podio nelle prime 7 gare dell’anno. È la prima volta che accade dal 1993 quando ci riuscì Kazuto Sakata in 125. 5º – La quinta piazza di Jorge Lorenzo ad Assen porta a tre le mancate presenze nella top 4 dello spagnolo dalla sua stagione da rookie: le altre due sono Assen 2011 quando fu sesto e Le Mans 2013. 3 – Tre podi stagionali per Cal Crutchlow, un risultato che non riusciva ad un inglese dal 1985 (Ron Haslam). 0"416 – Alex Marquez, quinto nel Gp di Assen, ha chiuso a 0"416 da Salom, facendo del TT IVECO Assen 2013 la gara più combattuta fin dal Gp d’Italia 2008.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie