Warm up posticipato di un'ora a causa della nebbia

Warm up posticipato di un'ora a causa della nebbia

Tornano le stesse condizioni critiche di ieri ed invitano la direzione gara ad agire di conseguenza

Proprio come ieri, il tracciato di Laguna Seca si è svegliato sotto ad una nebbia piuttosto fastidiosa, che ha portato grande umidità, bagnando anche l'asfalto del tracciato californiano, soprattutto nei pressi dei passaggi sotto ai ponti. Per questo la direzione gara, che voleva evitare il bis di quanto visto nel terzo turno di prove libere, ha deciso di posticipare di un'ora esatta la sessione di warm up, in maniera tale da mandare i piloti della MotoGp in pista allo stesso orario in cui le condizioni hanno iniziato a migliorare sensibilmente nel corso dell'ultima sessione di libere. Questo vuol dire che il semaforo diventerà verde in fondo alla pit lane quando in Italia saranno le 19:40.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie