Stoner soddisfatto del miglior risultato stagionale

Stoner soddisfatto del miglior risultato stagionale

C'è un pò di rammarico solo per il "lungo" del quinto giro, che è costato tanto tempo

Casey Stoner ha aggiunto un tassello alla serie positiva di risultati che anche a Laguna Seca lo ha visto sul podio. Nicky Hayden ha ottenuto un bel quinto posto e la soddisfazione di essere il miglior pilota americano al traguardo, a poco più di un secondo dal terzo posto. Stoner è scattato bene dalla prima fila e ha fatto registrare il nuovo record della pista mentre era secondo alle spalle di Pedrosa. Un “lungo” al quinto giro ha lasciato spazio a Lorenzo ma quando il leader della gara è scivolato, all’undicesimo giro, Stoner ha riacquistato la seconda posizione e l’ha mantenuta fino alla bandiera a scacchi. Hayden, che partiva dalla terza fila, ha progressivamente riguadagnato terreno ingaggiando una battaglia con il connazionale Spies che ha divertito il pubblico sulle tribune. Il pilota americano negli ultimi giri ha recuperato quasi due secondi su Rossi e Dovizioso che lottavano per il terzo posto ma non ha avuto tempo di avvicinarsi abbastanza per entrare nel vivo del duello. Casey Stoner: "La moto in partenza andava molto bene ma su questa pista c’è sempre bisogno di almeno un giro e mezzo prima che le gomme entrino in temperatura. Appena hanno iniziato a lavorare bene ho pensato di attaccare Dani ma ho immediatamente rischiato di perdere l’anteriore. Ho cercato di recuperare e riavvicinarmi ma ho fatto un piccolo errore e poi, dopo un paio di giri, mi si è nuovamente “chiuso” il davanti e sono andato lungo, quasi fuori pista. A questo punto ho deciso di guidare più pulito possibile cercando di non perdere troppo dai due davanti. E’ un peccato perché ero a posto in quasi tutta la pista e avevo problemi solo in un paio di sezioni. Detto questo, sono contento del fine settimana e soprattutto vorrei ringraziare i miei ragazzi perché hanno fatto davvero un ottimo lavoro". Nicky Hayden: "Quando ho provato la partenza nel warm-up ho avuto un piccolo problema che si è ripresentato in gara ma, a parte questo, penso che oggi abbiamo fatto davvero il massimo. Negli ultimi giri ho provato di tutto per ricucire il gap che avevo da Rossi e Dovizioso e per provare ad inserirmi tra loro o essere pronto nel caso commettessero un errore. Ho spinto più che potevo ma non è stato abbastanza. In altre occasioni qui a Laguna mi sono divertito di più ma, se tutto va bene, la prossima volta torneremo per vincere, questo è l’obiettivo. Grazie a tutta la mia squadra e a tutti i tifosi che sono venuti a Laguna. Il loro supporto è stato incredibile e mi spiace solo non aver regalato loro il podio".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Nicky Hayden , Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag car design