Lorenzo ha pagato un calo della gomma posteriore

Lorenzo ha pagato un calo della gomma posteriore

Lo spagnolo però non cerca scuse: "Oggi Casey ha meritato la vittoria"

Fino a pochi giri dalla fine la gara di Jorge Lorenzo era stata praticamente perfetta. Per questo è facile capire la delusione che deve aver provato quando Casey Stoner lo ha "sverniciato" a sei giri dalla fine. Lo spagnolo è scivolato nuovamente a -20 dall'australiano, ma non vuole fare drammi. A rallentarlo nel finale non sono state tanto le condizioni fisiche precarie, quanto un calo delle gomme: "La verità è che sono un po' dispiaciuto perchè pensavo di andare via o di potermi giocare la vittoria con Casey fino alla fine, ma la gomma posteriore è calata di più rispetto a quanto ci aspettavamo. Anche la condizione fisica non mi ha aiutato molto, ma oggi lui è stato fortissimo e merita questa vittoria. Comunque il secondo posto è un buon risultato e ci riproveremo la prossima volta".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto europe