La Yamaha è ancora senza sponsor

La Yamaha è ancora senza sponsor

La nuova livrea sarà celebrativa dei colori della Casa di Iwata

A quanto pare essere campioni del mondo non basta per accaparrarsi degli sponsor importanti: dopo che la Fiat ha deciso di lasciare in seguito alla partenza di Valentino Rossi, la Yamaha è ancora senza un main sponsor per la stagione 2011 della MotoGp. La Casa di Iwata ha parlato a lungo sia con la Petronas che con la AirAsia, ma al momento non sembra esserci ancora nulla di concreto. La conferma arriva direttamente da Masao Furusawa, che ha rivelato a MotorCycleNews che le due M1 ufficiali di Jorge Lorenzo e Ben Spies porteranno i colori "aziendali" della Yamaha. "Questo sarà un anno memorabile per la Yamaha perchè sarà quello del nostro 50esimo anniversario nei Gran Premi" ha detto Furusawa. " Nel 2004 dissi alla Altadis (il gruppo proprietario della Gauloises) che avrei voluto festeggiare il 50esimo anniversario della Casa con i "nostri" colori". "La porta è sempre aperta per un nuovo sponsor, ma intanto cominceremo la stagione mostrando il nostro marchio ed il suo classico colore blu. Anzi, speriamo proprio che qualcuno arrivi a bussare perchè per l'anno prossimo ne abbiamo proprio bisogno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag sicurezza stradale