La Suzuki non pensa a delle wild card per il 2014

La Suzuki non pensa a delle wild card per il 2014

Brivio spiega che al momento non sono programmate, ma che sarebbero utili dal punto di vista tecnico

La prossima settimana la Suzuki tornerà in pista a Misano nei test collettivi della MotoGp che si disputeranno lunedì sul tracciato romagnolo. La Casa giapponese sta portando avanti la preparazione per il suo rientro nella classe regina a partire dal 2015. Il team principal Davide Brivio comunque per ora ha smentito la possibilità di disputare già qualche wild card nel 2014 con la nuova 1000. "Al momento non esiste un piano per fare delle wild card nel 2014. La mia opinione personale è che, avendo annunciato il nostro rientro nel 2015, forse dovremmo iniziare a correre solamente da quel momento in avanti per quanto riguarda gli aspetti legati al business e alla comunicazione" ha detto il manager italiano a MotorCycleNews. La cosa però non è ancora da escludere al 100%, perchè sarebbe utile tecnicamente parlando: "Dal punto di vista tecnico puramente tecnico, però, la cosa sarebbe molto utile per avere la possibilità di verificare le nostre performance rispetto a quelle della concorrenza, perchè è solo in gara che puoi capire il reale livello della moto e dei tuoi piloti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie