La Honda RC213V 2014 debutta in gara ad Aragon?

La Honda RC213V 2014 debutta in gara ad Aragon?

Lo ha ipotizzato Nakamoto, a patto che i piloti trovino riscontri positivi nei test collettivi di Misano

Chiuso il weekend di Laguna Seca, per la MotoGp è cominciata la pausa estiva, che si dilungherà fino al weekend della settimana di Ferragosto, quando il Motomondiale farà tappa ad Indianapolis. A Shuei Nakamoto, vice-presidente della HRC, questo è sembrato quindi il momento migliore per tracciare un bilancio di metà stagione. E questo non può essere altro che positivo, visto che al momento i suoi piloti occupano le prime due posizioni nella classifica iridata, con Marc Marquez al comando e Dani Pedrosa distanziato di sole 16 lunghezze, nonostante abbia saltato il Sachsenring ed abbia corso in condizioni precarie in California per un infortunio alla clavicola sinistra. "Siamo molto soddisfatti. I nostri due piloti hanno fatto un gran bel lavoro, siamo in testa sia nel Campionato piloti che in quello costruttori, anche se la differenza con Yamaha è minima. Stiamo lavorando al massimo per vincere il Campionato, non solo nei circuiti, ma anche in Giappone" ha detto Nakamoto a MotoGp.com. Marquez non ci ha messo troppo tempo ha diventare subito una realtà vincente anche nella classe regina, ma secondo il manager giapponese sta andando decisamente oltre alle aspettative: "Sono davvero impressionato da quello che sta facendo Marc. Sta crescendo moltissimo, più di quanto mi aspettassi. Dani è stato fortissimo, soprattutto a partire dal termine della scorsa stagione. Guardando alle caratteristiche generali, Yamaha è forte in alcuni circuiti e Honda in altri. Nella seconda parte di stagione Dani sa di poter fare bene su circuiti che gli si addicono. Speriamo possa fare come lo scorso anno". Infine, la chiusura è dedicata alla versione 2014 della RC213V, che potrebbe già fare il suo esordio in gara ad Aragon se darà riscontri positivi nei test collettivi di Misano, a metà settembre: "Abbiamo provato ad Aragon e i nostri piloti hanno trovato pregi e difetti. Faremo un nuovo test a Misano a metà settembre e se i piloti dovessero essere contenti, inizieremo a utilizzarla".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie