La Honda apre a Valentino: "Tutto è possibile"

L'ammissione è di Nakamoto, ma la sensazione è che la Casa giapponese proverà a puntare Lorenzo

La Honda apre a Valentino:
Come previsto, l'annuncio dell'uscita di scena di Casey Stoner al termine della stagione 2012 ha già scaldato decisamente il mercato della MotoGp. E non poteva essere diversamente, visto che improvvisamente si è liberata quella Honda RC213V che ha dominato l'ultimo anno e mezzo della classe regina (in precedenza era la RC212V). Se qualche settimana fa Shuei Nakamoto era stato abbastanza categorico, dicendo che per Valentino Rossi non ci sarebbe stata più una moto ufficiale della Honda, ma ora la posizione del vice-presidente della HRC si è fatta decisamente più morbida. "Tutto è possibile, ci sarà da pensare. Dopo la gara voglio parlare con Pedrosa per iniziare a capire che cosa voglia fare in futuro. Se andremo avanti con due piloti importanti? Questa è una decisione che passa sopra la mia testa. Dovrà decidere Honda Motor: anche lo sponsor Repsolo è importante, ma loro sono molto più importanti per il budget della nostra stagione" ha detto Nakamoto. Gli occhi della HRC sono puntati da tempo anche su Marc Marquez, che l'anno prossimo farà il suo esordio nella classe regina. E' anche vero però che se la Dorna non dovesse cambiare le regole attuali, allora lo spagnolo sarà obbligato a disputare una stagione in sella ad una moto satellite. La voce che ha iniziato a circolare con insistenza nella serata di ieri è quella di un possibile assalto a Jorge Lorenzo. E in quest'ottica non deve essere un caso il fatto che oggi arriverà il manager del pilota spagnolo, che dovrà incontrare Lin Jarvis per discutere del possibile rinnovo con la Yamaha. La sensazione comunque è che per ora Jorge sia interessato a sfruttare il potenziale interessamento della Honda solo per giocare il rialzo con la Casa di Iwata.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie