La Ducati GP13 fa progressi nei test di Jerez

La Ducati GP13 fa progressi nei test di Jerez

Iannone e Pirro hanno promosso le novità telaistiche ed elettroniche provate in Spagna

Si sono conclusi ieri a Jerez de la Frontera i tre giorni di test privati Ducati che avevano avuto inizio venerdì sulla pista andalusa. Presente a Jerez per la Casa di Borgo Panigale, oltre al collaudatore Michele Pirro, anche il pilota del Pramac Racing Team Andrea Iannone, inviato in Spagna per dare ulteriori input allo sviluppo della Desmosedici GP13. Nel corso dei tre giorni sono state numerose le soluzioni testate sulle moto "laboratorio", soprattutto alcune nuove componentistiche a livello di telaio. I riscontri sono stati positivi e hanno rispettato in pieno le attese della vigilia. Inoltre i piloti hanno provato anche strategie elettroniche diverse che hanno dato un buon esito, lasciando la squadra soddisfatta dei risultati. Il successo di queste soluzioni indica che il Ducati Team sta lavorando nelle direzione giusta in questa prima fase di sviluppo del 2013. Il prossimo impegno per i piloti del Ducati Team e del Pramac Racing Team sarà la settimana prossima sul circuito malese di Sepang, durante i test organizzati dall’IRTA dal 26 al 28 febbraio.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Michele Pirro , Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie