La Ducati Corse con la "forza motrice" della MAN

Consegnati oggi a Borgo Panigale i sette trattori della Casa tedesca che avvia una interessante collaborazione

La Ducati Corse con la
Andrea Dovizioso è un appassionato di motori. È un top rider della Moto GP, ma se la cava bene anche in macchina. E non avrebbe alcun problema nel passare dalle due alle dieci ruote dei truck. Anzi si è candidato a partecipare ad una gara dei camion nel campionato europeo, nel quale la Casa tedesca detiene il titolo piloti. Un auspicio che potrebbe diventare realtà nel quadro della collaborazione fra due marchi che da poco sono entrati a fare parte dello stesso gruppo Vw. SETTE MOTRICI ROSSE TGX 18.480 A Borgo Panigale piove a dirotto quando vengono simbolicamente consegnate a Gabriele Del Torchio, Amministratore Delegato di Ducati Motor Holding Spa, le chiavi di sette trattori MAN TGX 18.480 da Giancarlo Codazzi, Amministratore Delegato di MAN Truck & Bus Italia Spa. La Man mette a disposizione quella che è stata definita la “forza motrice” del Ducati Team impegnato in Moto GP. La Casa tedesca assicura il trasporto dei bilici della squadra nei Gp europei: i sette trattori MAN TGX 18.480, nella colorazione rossa della Ducati Corse, traineranno i semirimorchi nei quali ci saranno le Desmosedici GP13, l’officina, i ricambi e l’area telemetrica oltre ai mezzi destinati all’hospitality. 
 TURBODIESEL DA 480 CAVALLI I MAN TGX 18.480 garantiscono alla Ducati Corse il meglio della produzione del costruttore tedesco: oltre alla cabina XXL, ci sono il motore turbodiesel a 6 cilindri in linea common rail da 480 cv (353 kW) e il cambio automatizzato a 12 rapporti. L’equipaggiamento è “full optional”. “Abbiamo dedicato particolare attenzione alla sicurezza – ha spiegato Giancarlo Codazzi, durante la presentazione che si è svolta nella speciale cornice del Museo Ducati, - uno degli aspetti caratteristici della politica costruttiva di MAN: sentiamo la responsabilità di trasportare dei beni preziosi come le Desmosedici in pista”. SICUREZZA E COMFORT Fra le dotazioni di sicurezza spiccano l’ACC (Adaptive Cruise Control) che adegua automaticamente la velocità del mezzo a quello che lo precede e l’LGS (Lane Guard System) che avverte l’autista quando si scavalca la linea di demarcazione della corsia. Ovviamente non mancano anche i fari allo xeno.
L’allestimento degli interni è stato particolarmente curato con volante, sedili e pannelli delle portiere in pelle e gli inserti in carbonio nella plancia. Non mancano il MAN Media Truck Advanced, il sistema di infotainment dotato di navigatore satellitare e il MAN Sound System per un ascolto di musica di alta qualità.
 L’INIZIO DI UNA COLLABORAZIONE La MAN avvia con la Ducati Corse una collaborazione che in futuro potrebbe riservare altre interessanti sorprese: la sponsorizzazione, per ora, è il frutto di uno sconto sull’acquisto dei sette mezzi, ma c’è da credere che la sinergia fra i due marchi potrà stringersi ancora di più, magari arrivando al lancio di una serie limitata di motrici griffate Ducati Corse. La passione, l’innovazione e la ricerca tecnologica sono alcuni degli elementi comuni che spingono i “cugini”. STAGIONE INTERLOCUTORIA La Ducati Corse si prepara ad una stagione interlocutoria e di rilancio dopo due anni molto difficili vissuti con Valentino Rossi. A Borgo Banigale hanno deciso di voltare pagina e ripartire da zero con Andrea Dovizioso, 26enne pilota di Forlì al suo debutto con la Desmosedici GP13 e Nicky Hayden, 31enne pilota americano del Kentucky, alla sua quinta stagione con i colori della Casa bolognese. PODIO A FINE STAGIONE 2013 L’obiettivo è di tornare sul podio nella seconda parte della stagione 2013, per ambire alla vittoria nel 2014 e al titolo mondiale l’anno successivo: nella squadra c’è la volontà di riprendere quel cammino che nell’ultimo decennio ha fruttato 33 successi e il titolo mondiale nel 2007 con il pilota australiano Casey Stoner. Riconquistando quel ruolo che spetta alla Casa di Borgo Panigale nella Moto GP…

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Ultime notizie