La Ducati annuncia l'addio di Valentino a fine 2012

La Ducati annuncia l'addio di Valentino a fine 2012

Tra pochi minuti è attesa l'ufficializzazione del suo ritorno in Yamaha

Se ne è parlato tantissimo negli ultimi giorni e tutto è andato secondo i piani: pochi istanti fa l'avventura ducatista di Valentino Rossi si è conclusa con un breve annuncio fatto dalla Casa di Borgo Panigale, che ha confermato che il campione di Tavullia non sarà più un suo pilota nel 2013. La destinazione del "Dottore" ormai è fin troppo chiara e tra pochi minuti toccherà invece alla Yamaha ufficializzare il suo ritorno per le prossime due stagioni. A Valentino però resterà ancora la seconda parte di stagione per provare a regalare almeno una soddisfazione ai tifosi ducatisti, per chiudere un biennio che invece ne è stato decisamente avaro, nel quale è salito sul podio appena in due occasioni (entrambe a Le Mans). Il comunicato comunque sottolinea anche come a Borgo Panigale abbiano intenzione di continuare a spingere in maniera importante sulla MotoGp, a prescindere dalla permanenza di Rossi, in quanto l'Audi crede ancora fermamente nel progetto. La rottura poi sembra essere avvenuta senza troppi rancori. Ecco il testo integrale del comunicato: In attesa che il motomondiale si rimetta in azione per il Gran Premio di Indianapolis del 19 agosto, Ducati comunica che alla fine del Campionato del Mondo MotoGP 2012 si concluderà il rapporto di collaborazione con Valentino Rossi. Ducati fa gli auguri al pilota italiano per le nuove sfide che andrà ad affrontare, continuando nel frattempo a mettere in campo tutte le sue energie per condividere un finale di stagione in crescita. Le corse fanno parte del DNA Ducati da sempre e, mai come in questo momento, sono parte integrante dello sviluppo del prodotto e del brand di Borgo Panigale, tutto questo in completo accordo con AUDI che condivide la linea strategica dell’azienda legata ad un impegno sempre più concreto e importante nelle competizioni. Ducati, dopo aver recentemente rinnovato l’accordo con il pilota americano Nicky Hayden, sta completando la definizione della squadra che gareggerà nel Campionato del Mondo 2013, certi di poter contare su team e moto in grado di competere e misurarsi ai massimi livelli.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie