Nel 2014 torna il marchio Aprilia con Aspar?

condividi
commenti
Nel 2014 torna il marchio Aprilia con Aspar?
Di: Matteo Nugnes
23 ago 2013, 11:12

L'obiettivo sarebbe dare una moto competitiva ad Aleix Espargaro: Dall'Igna in arrivo a Brno per parlarne

Quello di Brno dovrebbe essere un weekend molto importante per il futuro del Team Aspar. Il team manager Gino Borsoi ha infatti spiegato ai microfoni di Italia2 che Gigi Dall'Igna arriverà in Repubblica Ceca per annunciare i programmi dell'Aprilia in vista della stagione 2014 e che potrebbero esserci delle novità succose. La voce che gira nel paddock, e che Borsoi ha sostanzialmente confermato, è che potrebbe essere abbandonato il marchio ART e che le moto schierate dalla squadra spagnola potrebbero essere della Aprilia a tutti gli effetti, con la Casa di Noale che quindi aumenterebbe il suo impegno per rendere la moto più simile ad un MotoGp vera e propria che non ad una CRT. Un passo importante che potrebbe avere delle ripercussioni anche in chiave mercato piloti, perchè dopo la sua ottima prima parte di campionato pare che Aleix Espargaro frema dalla voglia di salire su una vera MotoGp e in questo senso dovrebbe aver avviato dei contatti con il Forward Racing per salire su una delle sue M1 clienti. E' chiaro però che un impegno diretto dell'Aprilia potrebbe cambiare decisamente le prospettive, perchè per il più vecchio dei fratelli Espargaro potrebbe voler dire essere il pilota di punta di una casa invece che uno dei tanti piloti satellite. Inoltre si parla anche di un possibile approdo di Nicky Hayden al Team Aspar se si dovesse concretizzare il ritorno ufficiale dell'Aprilia. Va detto però che per scoprire il futuro del pilota americano bisognerà ancora aspettare un po', perchè nei primi giorni di settembre proverà la Ducati 1199 Panigale al Mugello per valutarne il potenziale e decidere se magari proseguire in SBK la sua avventura con la Casa di Borgo Panigale.
Prossimo articolo MotoGP
Brno, Libere 2: Bradl beffa Lorenzo nel finale

Previous article

Brno, Libere 2: Bradl beffa Lorenzo nel finale

Next article

Brno, Libere 1: Lorenzo parte subito a razzo

Brno, Libere 1: Lorenzo parte subito a razzo

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Nicky Hayden Shop Now , Aleix Espargaro
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie