Kris McLaren sostituisce Yonny Hernandez in Australia

Kris McLaren sostituisce Yonny Hernandez in Australia

Per il 25enne australiano quello sulla BQR-Kawasaki sarà l'esordio in MotoGp

Dopo aver saltato il Gp della Malesia a causa di un infortunio ad una spalla rimediato in Giappone, Yonny Hernandez non sarebbe stato ancora in grado di salire in sella alla sua BQR-Kawasaki neppure per la gara di Phillip Island della MotoGp. Per questo l'Avintia Racing ha deciso di sostituirlo per il penultimo appuntamento iridato, affidando la sua moto ad un pilota locale, l'australiano Kris McLaren. Per il 25enne, che in questa stagione ha corso nel CEV, si tratterà del debutto assoluto nella classe regina, ma non nel Motomondiale: nella passata stagione corse proprio a Phillip Island come wild card in Moto2, ritirandosi dopo aver ottenuto il 32esimo tempo in qualifica. "Sono molto eccitato all'idea di correre in MotoGp per la prima volta e di farlo nella mia gara di casa. E' una grande opportunità e voglio sfruttarla al meglio, anche se so che sarà difficile visto il grande livello degli avversari. Il primo obiettivo, dunque, è quello di provare ad adattarmi alla moto il più rapidamente possibile" ha commentato McLaren. Per Hernandez invece la speranza è di riuscire a recuperare in tempo per l'appuntamento conclusivo della stagione, previsto tra un paio di settimana a Valencia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Yonny Hernandez
Articolo di tipo Ultime notizie