Abraham: "Serve del tempo per adattarmi alla Ducati"

condividi
commenti
Abraham:
Redazione
Di: Redazione
10 feb 2011, 12:16

Il pilota ceco deve ancora imparare lo stile di guida necessario per rendere al massimo

Abraham:
Da molti è considerato un pò come un pesce fuor d'acqua nella MotoGp, ma alla fine Karel Abraham non ha sfigurato troppo nei primi test collettivi che i piloti della classe regina hanno affrontato la scorsa settimana a Sepang. L'obiettivo principale dell'esordiente era prendere confidenza con la sua Ducati Desmosedici GP11, senza andare alla ricerca della prestazione. Alla fine comunque i suoi tempi non si sono allontanati di troppo da quelli degli altri portacolori della Casa di Borgo Panigale. In ogni caso Abraham ha spiegato a MotoGp.com di aver bisogno di ancora un pò di tempo per adattarsi allo stile di guida richiesto dalla sua nuova moto. "È una moto difficile da guidare perché è molto potente e io non sono abituato. Avrò bisogno di vari allenamenti. Le linee poi sono completamente diverse da Moto2 o 250. Devo imparare il nuovo stile di guida e ci vorrà del tempo" ha argomentato.
Prossimo articolo MotoGP
Stoner: "Difficile comparare Honda e Ducati"

Previous article

Stoner: "Difficile comparare Honda e Ducati"

Next article

Il Pramac Racing si presenta a Genova

Il Pramac Racing si presenta a Genova

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Karel Abraham
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie