Lorenzo: "Voglio recuperare punti al Mugello"

Il saliscendi toscano piace molto allo spagnolo e dovrebbe essere favorevole anche alla M1, rettilineo a parte

Lorenzo:
Jorge Lorenzo sembra davvero aver fretta di tornare in sella alla sua Yamaha M1, voglioso di cancellare la domenica nera del Gp di Francia, nella quale non è mai riuscito ad inserirsi nella lotta per la vittoria, perdendo parecchi punti in ottica campionato. Per il campione del mondo in carica però non poteva esserci momento migliore per arrivare al Mugello, una pista che gli ha già regalato delle belle soddisfazioni in passato e che sulla carta dovrebbe essere adatta alla sua moto. L'obiettivo principale del maiorchino è provare a riavvicinarsi alle Honda nella classifica iridata: "Non vedo l'ora di arrivare al Mugello dopo aver vissuto un weekend veramente difficile a Le Mans. E' stato un fine settimana molto duro per noi, quindi voglio recuperare punti al Mugello, una pista solitamente favorevole per me. Dobbiamo ridurre il gap dai primi in classifica, anche se il campionato è ancora lungo, quindi dobbiamo rimanere calmi". Del resto, il saliscendi toscano è una pista che gradisce particolarmente: "Mi piace molto il disegno di questo tracciato, perchè presenta molte curve lunghe e ad alta velocità. Ho tanti bei ricordi, ai quali spero di poterne aggiungere altri in questo weekend". Stesso discorso che vale anche per la sua M1, rettilineo di partenza a parte: "Inoltre credo che sia una buona pista anche per tirare fuori tutto il potenziale della Yamaha. L'unico punto debole per noi è il lungo rettilineo di partenza, sul quale sicuramente i nostri avversari sono più forti di noi, ma in generale è un circuito adatto alla nostra moto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie