Lorenzo: "A Indy cercherò di non perdere troppi punti"

Il pilota della Yamaha ammette di non essere ancora al 100% in vista del tris di gare consecutive

Lorenzo:
Jorge Lorenzo non ha ancora recuperato al 100% dopo le cadute di Assen e del Sachsenring. Il pilota spagnolo nelle quattro settimane di sosta della MotoGP ha cercato di riposare, ma gli effetti dei due interventi chirurgici alla clavicola ancora si fanno sentire. Il conduttore della Yamaha lo ha potuto constatare nei test privati che la squadra ha svolto a Brno... "Quei due giorni di collaudo mi hanno dato l'opportunità di verificare l'attuale condizione fisica - ha detto Jorge - sono un po' stanco, soprattutto perché dopo due le brutte cadute di Assen e Sachsenring non ho potuto effettuare un pieno recupero in vista di queste tre gare di fila che potrebbero essere decisive per la stagione". Il maiorchino nella classifica iridata insegue il leader Marc Marquez che ha un vantaggio di 26 punti sul campione del mondo della Yamaha... "Mi sento meglio ogni giorno meglio e le cose andranno certamente meglio che a Laguna Seca, ma avrei ancora bisogno di tempo per ristabilirmi del tutto, mentre il calendario mi impone tre trasferte di fila: l'obiettivo sarà un perdere troppi punti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie