Jerez, Libere 4: Lorenzo risponde a Crutchlow

Jerez, Libere 4: Lorenzo risponde a Crutchlow

Pedrosa si inserisce tra le due Yamaha, con Marquez e Rossi più lontani. Brutta caduta per Iannone

Jorge Lorenzo ha risposto a Cal Crutchlow nella quarta ed ultima sessione di prove libere del Gp di Spagna, rimettendo la sua Yamaha M1 ufficiale davanti a tutti. Nonostante una pista che in molti hanno giudicato in condizioni peggiori rispetto a stamani, il campione del mondo in carica ha realizzato il suo miglior tempo dell'intero weekend in 1'38"997, ma soprattutto è riuscito a fare un bel "buco" nei confronti della concorrenza. Il suo diretto inseguitore questa volta è stato Dani Pedrosa, che con la sua Honda ha chiuso distanziato di 298, mentre la Yamaha satellite di Cal Crutchlow si è piazzata terza a tre decimi. Va detto però che il pilota britannico ha perso anche un po' di tempo perchè è stato vittima di una scivolata, fortunatamente senza conseguenze. Stesso discorso che vale anche per Marc Marquez, che ha voluto provare nuovamente la gomma dura al posteriore, pagando a caro prezzo lo scarso grip fornito da questa e finendo ruote all'aria alla Dry Sac. Una volta montata la morbida però "El Cabronsito" non è riuscito a rifarsi sotto al terzetto di testa quanto avrebbe voluto ed ha chiuso a 0"8. Dello scarso grip al posteriore si è lamentato anche Valentino Rossi, che non è riuscito a fare meglio del quinto tempo a circa 1" dalla moto gemella di Lorenzo. Peccato poi per Andrea Iannone, autore del sesto tempo, ma anche di una brutta caduta che gli ha provocato una ferita al ginocchio destro che potrebbe tenerlo lontano dalla Q2. Seguono poi Alvaro Bautista e le altre due Ducati di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden, staccate però entrambe di circa 1"5. La top ten poi si completa con la ART-Aprilia di Aleix Espargato, tornato ad essere il più veloce delle CRT dopo il grande exploit realizzato questa mattina da Hector Barbera.

MotoGp - Jerez - Libere 4

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie