Lorenzo: "Posso tenere il passo delle Honda"

Dopo le qualifiche lo spagnolo è parso soddisfatto dei miglioramenti della sua Yamaha

Lorenzo:
Alla fine si è dovuto accontentare di chiudere la prima fila, proprio come due settimane fa in Qatar, ma quello ottenuto in qualifica a Jerez è un risultato dal sapore decisamente diverso per Jorge Lorenzo. Questa volta lo spagnolo ha realizzato un tempo molto vicino a quello delle Honda, ma soprattutto ha mostrato un passo di gara all'altezza di quello di Casey Stoner e Dani Pedrosa. Tra i commenti a caldo, il campione del mondo ha spiegato di aver finalmente risolto i problemi in staccata della sua Yamaha M1: "La verità è che ora la moto va decisamente meglio in staccata, che è l'aspetto su cui eravamo un pò in difficoltà sia questa mattina che ieri". Questo miglioramento, dunque, gli consente di essere molto ottimista in vista della gara di domani: "Penso che abbiamo un passo non troppo lontano da quello delle Honda per domani, quindi spero di poter rimanere con loro, senza farle scappare come in Qatar".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag produzione