Sulle Yamaha torna la livrea rossa e bianca

Sulle Yamaha torna la livrea rossa e bianca

Le celebrazioni per i 50 anni nei Gp vanno avanti anche ad Indianapolis

Il paddock MotoGp approda ad Indianapolis per il secondo appuntamento americano di questa stagione 2011. Bei ricordi legano Jorge Lorenzo a questo circuito, mentre grande è l'attesa per il pilota di casa Ben Spies. Nella gara dello scorso anno Lorenzo ha faticato non poco per trovare il set up adatto ad affrontare al meglio le difficili condizioni che hanno accompagnato l'intero fine settimana. Il duro lavoro fruttò però al maiorchino un ottimo terzo posto, alle spalle dell'attuale compagno di squadra Ben Spies. Il campione del mondo in carica, sempre ad Indianapolis, ha inoltre fatto segnare il suo primo podio sul bagnato (2008) ed una vittoria (2009). L'ex rookie MotoGp non si è fatto di certo spaventare dalle pessime condizioni ed infatti, nel 2010, è stato protagonista di un’ottima gara che lo ha visto partire dalla pole per poi concludere in seconda posizione, salendo così per la prima volta su un podio della classe regina. Come parte delle celebrazioni dei 50 anni di presenza Yamaha Factory nel mondiale, la coppia di piloti scenderà in pista con la speciale livrea rossa e bianca. Jorge Lorenzo:Indy è una pista che mi piace molto. Ho dei bei ricordi che mi legano a questo circuito, come i podi nel 2008 e nel 2010 e la vittoria nel 2009, quando indossai il casco di Capitan America. In questo momento sto bene fisicamente e sono pronto a riprendere il terreno perso a Brno, dove per colpa di un errore ho perso il contatto con Casey. Non vedo l’ora di tornare negli Stati Uniti in sella alla mia M1”. Ben Spies:Spero davvero di recuperare del tutto la forma per questo fine settimana. Ho ancora qualche intorpidimento al braccio ma la situazione è migliorata rispetto a Brno. Ho lavorato duramente per essere pronto fisicamente e darò il 100% come sempre. Aspetto con ansia l’arrivo di questa gara ogni anno; nella passata stagione è successo qualcosa di pazzesco, un rookie che conquista pole e secondo posto finale. Metteremo in scena un grande spettacolo per tutti i nostri tifosi e vedremo cosa succederà”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Ben Spies , Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag ginevra