Il team Pramac conferma Toni Elias per Brno

Il team Pramac conferma Toni Elias per Brno

Sarà ancora il pilota spagnolo a sostituire l'infortunato Hector Barbera

Dopo le due trasferte oltreoceano, il paddock della MotoGp ritorna in Europa, per il Grand Prix Ceské Republicky che si correrà questo fine settimana sul tracciato di Brno. Il Pramac Racing Team conferma Toni Elias, come pilota sostituto di Hector Barbera, incappato in un violento highside pochi giorni fa, durante il primo turno di prove libere dell’Indianapolis Grand Prix che gli ha causato una piccola frattura alla sesta vertebra dorsale. Per Toni, la pista ceca è un luogo magico: nel 2008, ad esempio, proprio in sella alla Ducati del Team Pramac, ha conquistato uno splendido secondo posto, dopo una gara spettacolare, in cui partiva dalla tredicesima posizione in griglia. Ci sono quindi tutti i presupposti per un weekend positivo, anche grazie al crescente feeling di Elias nella guida della Ducati satellite del White and Green Team, dopo i due round americani. Toni Elias: "Sono davvero molto contento di partire per la Repubblica Ceca, con i colori del Pramac Racing Team e ovviamente sono onorato di essere stato confermato come sostituto, per questo dodicesimo round della stagione. E’ la terza gara che affronto in sella alla Ducati bianco-verde e devo ammettere che il feeling, sia con la moto che con il team è cresciuto notevolmente, rispetto alla gara di Laguna Seca. Brno è tra i circuiti che preferisco, perché è un tracciato tecnico e veloce, dove si riesce a sfruttare bene la potenza del motore. La pista è caratterizzata da frequenti cambi di livello, salite pronunciate, discese, chicane divertenti, zone veloci ed altre più lente. È uno dei circuiti più completi. Poi qui, ho dei ricordi bellissimi e questo sarà uno stimolo enorme, per puntare ad un buon risultato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Toni Elias
Articolo di tipo Ultime notizie