Il Forward Racing prende le M1 e punta ad Hayden

Il Forward Racing prende le M1 e punta ad Hayden

La squadra di Giovanni Cuzari nel 2014 disporrà dell'attuale pacchetto del Team Tech 3

Un paio di settimane fa vi avevamo parlato dell'accordo verbale raggiunto tra Lin Jarvis e Giovanni Cuzari per la fornitura dei motori Yamaha al Forward Racing nella stagione 2014. Negli ultimi giorni però la trattativa ha raggiunto una svolta inattesa e sicuramente importante per la squadra italiana. La Casa di Iwata gli ha infatti offerto un pacchetto decisamente più interessante, perchè gli girerà le M1 attualmente utilizzate dal Team Tech 3 di Herve Poncharal, ovvero quelle di Cal Crutchlow e Bradley Smith, sulle quali però dovrà montare la centralina con software standard della Magneti Marelli. Il pacchetto prevede quattro moto, tre motori e due revisioni per ognuna ed ovviamente ha reso la squadra di Giovanni Cuzari molto appetibile per diversi piloti, perchè elettronica a parte, si tratterà di due MotoGp vere e proprie, quindi di uno step importante rispetto alle FTR-Kawasaki CRT di cui dispone oggi il team. Non a caso, si parla di contatti ben avviati con Nicky Hayden, scaricato dalla Ducati per fare posto a Crutchlow, anche se dall'interno della squadra hanno assicurato che riguardo alla line-up non ci saranno novità almeno fino ad Indianapolis. Quello che è quasi certo è che difficilmente rivedremo nel box Colin Edwards e Claudio Corti, ovvero i piloti attuali.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie