Il Dr. Mir conta di recuperare Lorenzo per la Germania

Il Dr. Mir conta di recuperare Lorenzo per la Germania

Resterà ancora 12 ore ad Assen per accertamenti, poi sarà operato sabato o domenica a Barcellona

La frattura scomposta della clavicola sinistra ha già mandato in archivio il weekend di Assen con la caduta nelle Libere 2 per Jorge Lorenzo, quindi è normale che per lo spagnolo della Yamaha si stia già cominciando a guardare al futuro. Il maiorchino verrà operato dal Dottor Xavier Mir a Barcellona, ma dovrà ancora attendere prima di fare ritorno in Spagna. Per le prossime 12 ore, infatti, sarà tenuto in osservazione presso l'ospedale di Assen, dove sarà sottoposto ad una TAC al termine di queste. A fare il punto della situazione ci ha pensato proprio il Dottor Mir, che ha parlato in una breve nota diffusa dal factory team della Casa di Iwata: "La frattura scomposta subita da Jorge è conseguenza di un trauma forte che potrebbe coinvolgere anche la zona toracica, craniale e addominale e per questo lo abbiamo trasportato all’ospedale di Assen dove sarà sottoposto a TAC in queste tre zone. Inoltre solitamente serve tempo per scongiurare altri infortuni quando si sbatte a velocità così alta, quindi non vogliamo precipitare le cose". L'obiettivo dichiarato dal dottore spagnolo è lo stesso di cui aveva parlato il team manager Massimo Meregalli all'uscita dal centro medico: "L’idea è che venga operato sabato in serata o domenica in mattinata, in tempo perché possa recuperare per il Gp di Germania".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie