I test aumentano i rimpianti di Simoncelli

condividi
commenti
I test aumentano i rimpianti di Simoncelli
Redazione
Di: Redazione
03 mag 2011, 09:10

Dopo il miglior tempo, l'italiano è ancora più rammaricato per il ritiro di domenica

Risalire subito in sella dopo la delusione di domenica è stato, per il pilota del Team San Carlo Honda Gresini, importante ed estremamente positivo. E’ stato il miglior modo per cancellare la rabbia e lo ha fatto nel migliore dei modi facendo segnare il miglior tempo. Una pretazione il linea con le prove del Gran Premio ovvero da gran protagonista, ma che lascia l’amaro in bocca per l’occasione sprecata nella gara di Estoril. Peccato! “SuperSic” ha avuto comunque modo di dimostrare nel corso dei 70 giri percorsi ieri di essere in forma smagliante e di aver trovato il giusto feeling con la sua moto. La grande prestazione in gara è soltanto rimandata. Oggi ha avuto modo di provare nuove regolazione della forcella, altre soluzioni tecniche e varie gomme Bridgestone versione 2012. Positivo anche il test di Hiroshi Aoyama, malgrado l’affaticamento accumulato nella gara di ieri. Tutto secondo i programmi in vista del prossimo Gran Premio di Le Mans che si disputerà domenica 15 maggio. Marco Simoncelli:Risalire subito in sella e fare un test così positivo facendo segnare anche il miglior tempo, dopo la delusione di domenica, mi accende ancor più la rabbia. Però c’è da dire che è stato importante e sarebbe stato sicuramente peggio andare a casa subito dopo il Gran Premio, mentre in questo modo vado via più contento. Abbiamo fatto un buon lavoro concentrandoci sulle regolazioni della forcella, provando nuove gomme Brigdestone versione 2012 ed altre soluzioni tecniche. E’ stata una giornata positiva e vado a casa soddisfatto e più carico per la prossima gara di Le Mans dove voglio rifarmi della delusione di ieri”. Hiroshi Aoyama:E’ stata una giornata non facile perché ero particolarmente stanco per la gara di domenica ma in ogni caso è stato un test positivo perché abbiamo potuto provare cose che durante le prove del Gran Premio è sempre estremamente difficile. Forse avrei potuto fare un tempo migliore ma ero più concentrato a capire le varie soluzioni che stavamo provando. Tuttavia abbiamo fatto segnare un tempo migliore rispetto al Gran Premio. Abbiamo provato anche alcune gomme versione 2012 e devo dire che sono molto performanti. Insomma nel complesso una giornata positiva in vista del Prossimo Gran Premio”.
Prossimo articolo MotoGP
Lorenzo ancora in attesa del nuovo motore Yamaha

Previous article

Lorenzo ancora in attesa del nuovo motore Yamaha

Next article

Valentino subito a suo agio con la GP11 "evo"

Valentino subito a suo agio con la GP11 "evo"

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Marco Simoncelli , Hiroshi Aoyama
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie