Honda e Yamaha rinunciano ai test IRTA di lunedì

Honda e Yamaha rinunciano ai test IRTA di lunedì

Entrambe si sposteranno direttamente ad Aragon, dove gireranno martedì e mercoledì

Gli uomini della Suzuki erano impazienti di partecipare ai test IRTA di lunedì a Barcellona per avere un raffronto tra la loro nuova MotoGp, con la quale dovrebbero fare il loro ritorno nella classe regina nella prossima stagione, e le moto della concorrenza, ma a quanto pare dovranno aspettare martedì, quando si sposteranno a Motorland Aragon. Le squadre ufficiali di Honda e Yamaha hanno infatti deciso di rinunciare alla sessione di test fissata per lunedì per spostarsi direttamente verso Alcaniz, dove gireranno appunto martedì e mercoledì. Insieme a loro dovrebbero fare lo stesso percorso anche le due squadre satellite legate ad Honda, ovvero il Team Gresini ed il Team LCR. Non è chiaro invece cosa farà il team Tech 3. Dunque, lunedì in pista vedremo sicuramente solo le Ducati, che porteranno avanti il lavoro di comparazione tra la GP13 standard e la versione "laboratorio", ma anche i protagonisti del gruppo delle CRT. Per quanto riguarda i test di Aragon, va detto che la Yamaha ha già annunciato che anche in questa due giorni di test di non si vedrà ancora il tanto atteso cambio seamless, ma che Jorge Lorenzo e Valentino Rossi proveranno solamente delle nuove specifiche di telaio.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie