Gigi Dall'Igna nuovo Direttore Generale Ducati Corse

Gigi Dall'Igna nuovo Direttore Generale Ducati Corse

Sarà operativo a partire dall'11 novembre, mentre Gobmeier viene spostato alla Volkswagen Motorsport

Come previsto, pochi minuti dopo l'annuncio dell'addio all'Aprilia è arrivato anche quello dell'approdo in Ducati di Gigi Dall'Igna. Il 47enne, reduce da numerosi successi con la Casa di Noale (ha vinto due Mondiali SBK con Max Biaggi), andrà a prendere il ruolo di Direttore Generale Ducati Corse, che si pone l'obiettivo di focalizzare ulteriormente dal punto di vista tecnico la propria attività sportiva, creando le premesse per una nuova fase di sviluppo e di incremento nelle competizioni. E' durata solamente 12 mesi, dunque, l'avventura di Bernhard Gobmeier alla guida del reparto corse di Borgo Panigale. A quest'ultimo sarà affidato un ruolo prestigioso all'interno di Volkswagen Motorsport, che gli consentirà di proseguire il suo percorso di crescita all'interno del gruppo. In questa nuova avventura Dall'Igna, che sarà operativo a partire dall'11 novembre 2013, ovvero dal giorno successivo alla conclusione del Mondiale MotoGp 2013, riferirà direttamente all'Amministratore Delegato Claudio Domenicali, mentre sotto di lui i responsabili dei programmi MotoGp e Superbike saranno ancora rispettivamente Paolo Ciabatti ed Ernesto Marinelli. "Grazie a questa nomina, – ha commentato Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati Motor Holding – possiamo affrontare con rinnovata motivazione la prossima stagione sportiva. Siamo fiduciosi che la rinnovata organizzazione di Ducati Corse, ed un’ancora più focalizzata strategia di sviluppo tecnico, contribuiranno a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissi, e riporteranno Ducati a giocare un ruolo da protagonista sia in MotoGP che in SBK. A Bernhard il mio personale ringraziamento per il ruolo che ha ricoperto in questi dieci mesi, a Gigi un benvenuto a bordo, certi che la sua grande esperienza, unita alla nostra tecnologia e R&D e al supporto tecnologico del gruppo Audi/VW, ci permetterà di tornare, anche nelle corse, ai livelli di eccellenza che Ducati ha avuto nel recente passato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie