Frattura del femore sinistro per Bautista

condividi
commenti
Frattura del femore sinistro per Bautista
Di: Matteo Nugnes
19 mar 2011, 10:06

Il suo 2011 inizia malissimo: dopo la caduta di ieri, sarà costretto a saltare il Gp del Qatar

Non poteva iniziare in maniera peggiore la stagione della Suzuki e di Alvaro Bautista: lo spagnolo sarà infatti costretto a rinunciare alla gara di apertura della MotoGp 2011 in Qatar a causa dei postumi della brutta caduta di cui si è reso protagonista nel corso delle Libere 3 di ieri. Arrivato nei pressi della curva 15 ha perso il controllo della sua GSV-R ed è stato sbalzato via dalla sella da un violento high-side, cadendo rovinosamente al suolo. Purtroppo è stato chiaro fin da subito che le sue condizioni non erano delle migliori, anche perchè i commissari sono stati costretti a portarlo via in barella. Una volta arrivato al centro medico ed effettuati tutti gli aggiornamenti del caso, ecco la doccia fredda: frattura del femore sinistro e sono di gloria finiti almeno per questo weekend. Ora il pilota iberico si trova alla Hamad Medical Corporation di Doha, dove verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti. Successivamente verrà deciso se operarlo in loco o se aspettare il suo rientro in Spagna per effettuare l'intervento che si è reso necessario con l'infortunio.
Prossimo articolo MotoGP
Bridgestone rinnova fino al 2014

Previous article

Bridgestone rinnova fino al 2014

Next article

Valentino: "Non riusciamo a fare lo step successivo"

Valentino: "Non riusciamo a fare lo step successivo"

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Alvaro Bautista
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie