Esibizione al Buddh International Circuit per Lorenzo

Esibizione al Buddh International Circuit per Lorenzo

Lo spagnolo è convinto che l'India sarà una delle prossime frontiere della MotoGp

Questa settimana Jorge Lorenzo farà visita al Buddh International Circuit, autodromo alle porte di Nuova Dehli, che quest'anno ha ospitato il primo Gp dell'India di Formula 1, ma che secondo il portacolori della Yamaha potrebbe essere destinato ad essere accolto in futuro anche nel calendario della MotoGp. Nella giornata di mercoledì l'ex campione del mondo si renderà protagonista di una breve esibizione che prevede qualche giro dimostrativo, ma è parso molto entusiasta di avere la possibilità di essere il primo pilota di MotoGp a sbarcare in India. "Questa sarà la mia prima volta in India, ma mi hanno detto che la cultura motociclistica ha fatto degli enormi passi avanti negli ultimi anni" ha detto al Times of India. "Ora l'India dispone di uno degli autodromi più moderni del mondo ed ha già ospitato la Formula 1. Possiamo aspettarci che quindi sarà una delle prossime destinazioni della MotoGp".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie